Quando eravate piccole facevate i palloncini con le gomme da masticare? Avreste mai immaginato che proprio quel chewing gum che masticavate con tanto piacere un giorno sarebbe potuto diventare parte delle vostre scarpe? Ebbene, dopo le scarpe biodegradabili in pelle vegana ecco arrivare le scarpe fatte di gomma da masticare.

Sono state realizzate in Olanda dove le gomme sono un vero e proprio problema poiché vegono gettate in strada e sui marciapiedi senza alcun ritegno. Pensate che ogni anno ne vengono raccolte circa un milione e mezzo di chilogrammi. Per questo motivo l’ente IAmsterdam ha deciso di collaborare con il marchio d’abbigliamento Explicit Wear e l’azienda specializzata nel riciclo di chwing gum Gumdrop, dando vita alla prima sneaker realizzata con gomme da masticare raccolte dall’ambiente.

Il loro nome e Gumshoe e sono fatte al 20% con gomma da masticare prelevata dai marciapiedi di Amsterdam, riciclata, trattata e convertita in suola. “Le gomme sono fatte di un materiale sintetico che può essere riutilizzato e trasformato in nuovo materiale adatto anche all’industria dell’abbigliamento, oggi ribattezzata come Gum-Tec”, ha spiegato Anna Bullus di Gumdrop.

Gli stilisti di Explicit Wear hanno disegnato due versioni differenti. Una total pink, che quindi richiama il colore tipico delle gomme americane. L’altra versione è invece nera con suola e dettagli rossi. Debutteranno a giugno sul sito ufficiale e il prezzo sarà di circa 200€.

Vi piacciono? Scriveteci nei commenti!